Recensione | "Heartstopper, vol.3" di Alice Oseman

Buongiorno lettori! Oggi torno a parlarvi di Heartstopper di Alice Oseman, con la recensione della terza parte della storia. Siete curiosi di conoscere come si è evoluta la storia fra Nick e Charlie?


Heartstopper, vol 3 
di Alice Oseman
Mondadori
€ 10,99 (ebook) € 19,00 (cartaceo)
Amazon | Goodreads
In uscita oggi, 2 marzo 2021

Charlie non avrebbe mai pensato che Nick potesse ricambiare il suo sentimento, ma ora sono ufficialmente fidanzati, e Nick ha anche trovato il coraggio di dirlo a sua madre. Ma ora deve dirlo anche agli altri; e la vita non è sempre semplice, anche se hai accanto qualcuno che ti ama. Heartstopper parla di amicizia, amore, lealtà, salute mentale. Unendo le storie private di Nick e Charlie, finisce per parlarci di qualcosa di più grande, che interessa tutti noi.

 


Heartstopper vol. 3 riprende la narrazione esattamente nel punto dove si era concluso il precedente volume. 
In seguito alla dichiarazione di Nick, ora lui e Charlie sono finalmente una coppia. Felici di stare insieme, i due ragazzi stanno vivendo i primi passi della loro relazione in gran segreto. Solo le loro famiglie sanno qual è la vera natura del loro rapporto. 
Nick non si sente ancora pronto a fare coming out con gli altri, nemmeno a dirlo apertamente ai suoi amici, e a Charlie va bene così. Conscio di cosa significhi rivelarsi perché forzato da altri, non ha alcuna intenzione di riservare la stessa sorte al ragazzo di cui si sta innamorando

Una gita scolastica a Parigi assieme al vicino istituto femminile, frequentato dalle amiche di Charlie, farà capire ai due ragazzi che forse basterebbe semplicemente mostrarsi come coppia senza dare spiegazioni a nessuno. 
I due ragazzi riusciranno a superare le loro paure e viversi come coppia alla luce del sole?

Anche se le cose si faranno difficili quando lo diremo in giro, c’è la caveremo comunque perché possiamo contare l’uno sull’altro.

Come sempre la Oseman non sbaglia Heartstopper mi regala sempre le stesse emozioni: dolcezza e commozione. Nick e Charlie sono sempre due patatini, premurosi nei confronti dell'altro. Ho apprezzato anche in questa terza parte della storia che Charlie fosse pronto ad accettare il bisogno di tempo da parte di Nick e d'altra parte mi è invece piaciuto tantissimo che il ragazzo più grande fosse pronto a rivelare al mondo che è bi e sta con un ragazzo.  

Secondo aspetto sempre positivo è il gruppo di affetti, fra amici e famiglia, che Charlie ha che lo supporta e aiuta apre. Sono proprio contenta che tutti abbiano finalmente preso anche Nick sotto la loro ala di amicizia e serenità. È bello che i due possano contare sempre su qualcuno

Lo stile è sempre molto dolce e toccante, sensibile alle tematiche di cui racconta. Mi è piaciuto che oltre alle tematiche già affrontate nei precedenti capitoli, abbia deciso di introdurre anche il tema dei disturbi alimentari e dell'ansia.

In conclusione, se non avete ancora iniziato a leggere la storia di Nick e Charlie cosa esattamente state aspettando?



1 commento